News

Venaria Reale Conferenza Stampa

Anche la Fiaccola olimpica Originale di Londra 1948 a La Mandria per la apertura al pubblico del Viale Monumentale nella Residenza Patrimonio Unesco dell’Umanità, insieme ai colori del Bicentenario e alla replica celebrativa della Maglia degli anni ’20 del Novecento.
 
Conferenza stampa ieri nella sala grande de La Mandria per presentare questo “numero 0” che potrebbe essere prodromo di un evento in cui lo Sport aiuta a riscoprire l’Umanità potente e diversa che è, in e con ciascuno di noi, tutti diversi e similmente uguali, capace di Sviluppo, di Pace, di Dignità e di Gusto pieno della Vita (e non è solo uno slogan) per tutti e per ciascuno.
Sarebbe splendido questo concretamente ipotizzato sviluppo, con e per la Natura, a 200 anni dall’invenzione di Karl Drais, nella terra dove lo Statuto Albertino fu ulteriore prova di Convivenza Costruttiva e alla vigilia del 2018, anno del 100° della nascita di Nelson Mandela, lo stesso giorno ma quattro anni dopo la nascita di “Ginettaccio” Bartali, con i suoi pregi e i suoi difetti ma.. Campione di Umanità e di Sport nel Ciclismo (18 Luglio 1914 e 18 luglio 1918, anno della fine della prima guerra Mondiale, quella anche del Coraggio della “Tregua di Natale” più Olimpica che la Storia ricordi).