Fucina al volo

Premio all’Ultimo, alla partenza del Giro del 100° ma prima nella Basilica di san Marco, in esclusiva per fare incontrare lo stesso marmo della stessa cava quasi mille anni dopo. 

 
Premio all’Ultimo, la puntata via satellite con don Mazzi e l’omaggio del vignettista Festino.
 
La luce anticipa la certezza prima della conferenza stampa che ha presentato il risultato operativo concreto indiscutibile del lavoro da una idea che verrà fatta soffocare per essere riuscita ad attivare oltre 180 comuni insieme con spes risibili e risultati straordinari.
 
Una memorabile cena internazionale enologica realizzata nelle sale del Castello residenza del Condottiero Bartolomeo Colleoni
 
I Tour integrati sulle acque
 
Premi all’Ultimo, il laboratorio artistico e la sala prove
 
Intorno al Giro d’Italia per valorizzare una frazione di un piccolo Comune italiano
 
e i frutti di pubblico a Tavola Insieme nella festa i mesi successivi
 
Il Premio all’Ultimo al Tour de France 2009
 
nel mondo dei vini sempre integrati alle peculiarita del territorio, anche nel segno di WOW…il Rosso (nel segno di WOW…il Rosso
 
nel segno di WOW il Rosso… e il Giallo
 
Pace e Mani che si incontrono e la tessono, comprendendosi
 

Come Bottecchia…la festa e la musica se la condivisione non porta guerra ma

​ spettacoli di pace: unica Fanfara Bersaglieri in Bicicletta attiva

L’esclusivo progetto depositato di segnaletica divulgativa funzionale integrata omologata, uno dei 16 modelli con il brevetto internazionale appendice, qui in un piano integrato di gemellaggio Francia-Italia

 
Una delle immagini dello studio di progetto pilota per pensilina integrata a deposito biciclette
 
Divertire, ascoltare, educarsi, aprirsi, saper crescere nel Bene divertendo e divertendosi
 
Al Tour con sponsor e Raymond Poulidor a Flaviac per il Tour de France dal 2009
 
Prodotti e incontri al Tour di Premiamo l’Ultimo, qui a Flaviac
 
Pieghevole e stand integrati multilingue, multifunzione e versatili
 
una parte dei fondali stand armonizzati e versatili
 
1,2,3 si parte, Eccolo appena transitato in cima alla salita del passo del “colle Gallo” il 123, l’Ultimo…il primo a ricevere il Premio… qualche anno dopo trionferà al Trofeo Matteotti
 
Una versione dello stand montato, poi divenuto un “must” diffuso internazionalmente
 
semplice, leggero, versatile, economico, accogliente, di impatto…uno stand intelligente in economia, capace di sviluppare interesse e risultati in crescita 
 
capaci di vedere le cose sempre almeno da due punti di vista
 
 
Maglia indossata e diretta RAI 2016